leer
Viaggi e Relax
Banner
Viaggi e Relax
Erfurt live Header10 Viaggi e Relax

Le vacanze di molti italiani partono dal web e tornano nel web come esperienze utili per gli altri viaggiatori. [ViaggieRelax.it]

Gli angoli di Barcellona PDF Stampa E-mail
Scritto da Maria Elena Ceci   

L'affascinante Barcellona, felice attracco spagnolo, viene definita in un libro di Robert Hughes:la cernicera. Cernicera significa incantatrice. E l'incanto che lascia Barcellona.....




 ......lo capisci la seconda, la terza , la quarta, la quinta volta che vi metti piede.
C'è qualcosa che ti lascia dentro, che non può essere percepito al tuo primo passaggio, qualcosa che veramente profondo ti scava dentro e ti dice'Devi tornare'.
Città dalle mille contraddizioni, che ha avuto un'evoluzione nell'ultimo decennio, portandola ad essere una delle più belle ed organizzate città dell'Europa Occidentale, Barcellona ha origine antichissime che vanta il primo consiglio municipale democratico, che veniva chiamato nell'antichità dell'amata e tradizionalista Catalogna: Consell de Cent.


Mercato della Boqueria

Barcellona vanta angoli bellissimi, che possono essere osservati, oltre le bellezze principali solo da un occhio attento e vigile, l'occhio di chi, come me, ama dal profondo questa bellissima e affascinante città.
I mercati sono il fulcro della tradizione catalana e risentono, ancora ai nostri giorni dell'influsso della dominazione araba.
Colori vivacissimi si alternano a profumi di spezie e cipolle, a confetti, a succhi di frutta serviti in fantastici e coloratissimi bicchieri. Tutto è vita e tutto spruzza allegria.


Banco al mercato della Boqueria


Vivendo la città non solo per turismo, ho trovato piccoli luoghi ove trascorrere ore leggendo, in compagnia di qualche anziano signore che, vedendomi sola e vedendomi tornare nello stesso luogo a giorni alterni mi sussurrava' Chica que pasa?'
Ho iniziato così a comprendere le tradizioni e gli usi di questa passionale e buona gente..così..chiacchierando con qualche anziana persona per strada che poteva trasmettermi il suo sapere.
E lì..ho iniziato ad amare questa lingua fantastica per cercare di entrare ancora meglio in questa unica e coloratissima cultura.


...angoli di storia, angoli di vita,angoli di colore...
 

Barcellona è un capolavoro di modernismo, iniziando dal noto Antoni Gaudi, un genio a suo tempo , non facilmente compreso che, con le sue opere (la Sagrada Famiglia in capo, passando per il Parc Guell oggi patrimonio Unesco, Palau Guell, Casa Battlo, La Pedrera…) ha reso questa città attrazione e meta di milioni di turisti.
Uno stile unico e inconfondibile, quello del genio Gaudi, uno stile che ricorda a tratti i colori delle moschee, delle mattonelle tunisine..uno stile che una volta nato è destinato a morire con il suo creatore, per la troppa bellezza che emana….per questo è unico.

 
Parc Guell

Lluís Domènech i Montaner è un personaggio poco noto alla maggior parte delle persone ma quest'uomo è stato il progettista di un angolo di paradiso per la città di Barcellona, il residenzialissimo quartiere de l' Eixample, letteralmente L' Esempio.
Nato infatti come quartiere popolare attorno all'Hospital de Santa Creu è oggi uno dei quartieri più chic di Barcellona, con una pianta regolarissima e ampli viali, sede di passeggiate domenicali per famiglie e turisti.
Il suggestivo Barrio Gotic porta in un' atmosfera di altri tempi, con i suoi Gargoyles e le sue guglie..Ogni angolo è storia, la sua storia.
Ogni angolo è musica di artisti di strada, la sua musica…ogni angolo è colore, il suo colore. Ogni Angolo è Barcellona, quella di un tempo, quella originale.


Cafè nel Barrio

Il Barrio Gotico costeggia una delle vie principali ed affollatissime della Cernicera Barcellona, la Rambla…ove perdersi dell'inutile ma giocoso è davvero una bellezza.

Alternanze di mimi, di balli di giochi…tutto è festa…in ogni angolo…in qualsiasi giorno…sia esso lunedì sia esso domenica..perchè questa non è una festa riservata ai giorni non lavorativi…questa è Barcellona!
La giovialità, il sorriso e la cordialità di questo popolo hanno riservato ai miei occhi una attenzione ed un rispetto particolare…come quando si sfoglia un libro nuovo e se ne odorano le pagine…iniziare piano piano sfogliando le pagine di una cultura, non propriamente nota a tutti…perché siamo a Barcellona, in Catalogna e la Catalogna per ogni catalano che si rispetti non è Spagna.
Si può condividere o meno questo punto di vista ma la realtà dei fatti è proprio questa!
Ci sono delle sottili differenze che portano a enormi punti di distacco, ma non si può affermare se sia giusto o meno.E' la storia.e, la storia non segue le ragioni ma il tempo e procede sul corso degli anni senza limiti.
La storia della Catalogna ha portato sin qui, e penso possa esserne fiera, per tutti gli aspetti postivi da condividere con questo popolo.
Al calar del sole questa coloratissima città sembra non voler addormentarsi mai, sembra dire 'I miei angoli sono ancora svegli'
Barcellona è questa! Una città senza ore!
Il mare onnipresente nella cultura e nella vita di questa città , la notte offre uno spettacolo roseo e grandioso.
Il porto , con le sue vele spiegate, le barche dei pescatori che un tempo diedero vita alla spartana chiesa di Santa Maria del Mar,ondeggianti al vento.
Un rumore, quello delle onde, che ti sussurra pressantemente che la giornata volge al termine.
Sul Paseig del Mar, tratto pedonale alla fine della Rambla, si gode di questo angolo meraviglioso,basta solo volgere lo sguardo alle vostre spalle mentre state passeggiando e Barcellona è li, dietro di voi , con la imponente statua di Colombo a presenziare e svettare al centro della Piazza.


Paseig del Mar

Basta poco per capire che al di là del silenzio e di quel tramonto sta per iniziare la vita notturna di questa città,una vita che non finisce mai..
Discoteche, locali, pub e ristoranti aprono le loro porte a tarda serata e le chiudono al mattino presto.
anche questa è Barcellona.

Ma al di là di ogni pensiero, di ogni storia, di ogni tradizione, la Barcellona che mi piace vedere e visitare è quella dell'anziano signore, col cappello e bastone che nel mio angolo di tranquillità, mi sussurra'Hola chica que pasa?'

 

SOS Problemi in vacanza?

- vacanza rovinata
- bagaglio smarrito
- diritto del turismo
- altro

Newsletter
Ricevi HTML?
Diritto del Turismo
Subacquea
Studio Legale
Divorzio
Tot. visite contenuti : 10264028
Viaggi e Relax

Original design by Webdesign Erfurt - Administration and Review by Marco Daturi - Daturi.com mantained by Laura e Luigi

Erfurt live leer
Viaggi e Relax Viaggi e Relax Viaggi e Relax