leer
Viaggi e Relax
Banner
Viaggi e Relax
Erfurt live Header10 Viaggi e Relax

Le vacanze di molti italiani partono dal web e tornano nel web come esperienze utili per gli altri viaggiatori. [ViaggieRelax.it]

Mar Rosso: immersioni a Sharm el Sheikh PDF Stampa E-mail
Scritto da Luigi Tanzillo   

Affacciata sul Mar Rosso nella parte meridionale del Sinai troviamo Sharm el Sheikh, la più importante e famosa località marittima egiziana.




La splendida barriera corallina che corre parallela alla costa richiama sub da tutto il mondo e offre bellissimi scenari sottomarini, grazie agli oltre quaranta punti di immersione, e una strabiliante ricchezza di vita marina che non cessa mai di stupire.
Dobbiamo proprio all'interesse per le meraviglie di questo paradiso sommerso il grande sviluppo di Sharm, iniziato negli anni '80, che ha contribuito ha renderla una meta dotata di moderni servizi adatta ad un turismo a 360 gradi: una meta ideale per sub e non sub.
Sharm è inoltre uno dei migliori luoghi per iniziare la pratica subacquea in piena sicurezza direttamente in uno dei mari più belli al mondo. Tutti i diving center, presenti nelle grandi catene di hotel, offrono corsi di ogni tipo sia per il conseguimento del primo brevetto, di quelli successivi e anche tecnici.


La maggior parte dei luoghi di immersione si trovano lungo al costa nei pressi di Sharm El Sheikh, all'interno del parco nazionale di Ras Mohammed situato nella punta meridionale del Sinai e nello stretto di Tiran.
I 'local dives' si trovano vicino alla costa in acque protette dalle forti correnti, si tratta di immersioni adatte a tutti i sub e in particolare ai principianti ma non per questo meno affascinanti di altre più impegnative.
Nei siti di Ras katy, Temple, Ras umm sid, si possono osservare pinnacoli madreporici ricchi di corallo attorno ai quali vivono pesci farfalla, leone, napoleone, barracura e tartarughe.


Nel parco di Ras Mohammed, istituito nel 1983, sono in vigore ferree regole come il divieto di dar da mangiare ai pesci allo lo scopo di preservare intatta la fauna e la flora dell'area.
I suoi magnifici fondali pullulano di vita marina e offrono le più belle immersioni del Mar Rosso, dove coralli di fuoco, molli, gorgonie giganti e alcionari si susseguono senza soluzione di continuità creando un coloratissimo universo marino abitato da pesci chirurgo, angelo, farfalla, leone, napoleone, murene, cernie, tartarughe, barracuda e grandi pelagici.
Tra i luoghi di immersione più famosi troviamo Shark reef frequentato da banchi di barracuda, carangidi tonni, cernie, squali e pesci pipistrello. Una zona sabbiosa lo separa da Yolanda reef dove si trovano i resti della nave cipriota affondata nel 1980 con il suo carico di sanitari. Nei dintorni del relitto si potranno osservare tritoni, pesci scorpione, napoleone, tartarughe e squali grigi durante i mesi invernali.
Anemone City è un pianoro che si affaccia sul blu popolato da una ricca comunità di anemoni tra le quali trovano riparo coloratissimi pesci pagliaccio.
Altri famosi siti di immersione sono Shark Observatory, Jackfish Alle, Ras Ghozlani e Ras Zaatar.


Nello tratto di mare dello stretto di Tiran compreso tra la costa ovest del Sinai e l'isola di Tiran si innalzono dalle profondità marine quattro reef corallini accarezzati da correnti marine che trasportano grandi quantità di nutrimento per gli abitanti della barriera corallina. Tale abbondanza funge inoltre da richiamo per i grandi predatori pelagici.
Immergendosi a Jackson Reef, Woodhouse reef, Thomas Reef e Gordon Reef I subacquei potranno ammirare il relitto del mercantile Lara, quello del cargo Louilla, canyon, giardini di corallo, gorgonie giganti e grandi predatori come squali pinna bianca, grigi e anche martello.

Gli appassionati di relitti non devono perdere l'immersione di fama mondiale sul Thistlegorm.
Si tratta di una nave da carico britannica affondata nel 1941 ad opera di caccia bombardieri della Luftwaffe situata a 3 - 4 ore di navigazione dal porto Sharm.
Giornalmente vengono organizzate escursioni in barca verso la zona di Sha'ab Ali dove sul fondale ad una profondità di circa 30 metri giace lo scafo del mercantile con il suo carico intatto di automezzi.


Normalmente vengono condotte due immersioni, la prima intorno al relitto e la seconda al suo interno addentrandosi nelle stive dove è ancora visibile il carico formato da camion, jeep, motociclette BSA e Triumph, parti di aereo, pneumatici, fucili e munizioni.
Tutt'attorno al relitto, divenuto un reef artificiale, volteggiano banchi di barracuda, cernie, tonni e carangidi.
 

L'articolo è tratto dal volume Scuba 2.0 - La nuova subacquea

Scuba 2.0 - La nuova subacquea
Autore: Marco Daturi
Editore: Hoepli
Edizione: febbraio 2009
Pagine: 247




 Shop on line - Scubashop

Molti altri libri e guide sul  Mar Rosso  sono disponibili su Scubashop

   

............................................................................
Acquista i migliori libri sulla subacquea su Scubashop

 

SOS Problemi in vacanza?

- vacanza rovinata
- bagaglio smarrito
- diritto del turismo
- altro

Newsletter
Ricevi HTML?
Diritto del Turismo
Subacquea
Studio Legale
Divorzio
Tot. visite contenuti : 10243511
Viaggi e Relax

Original design by Webdesign Erfurt - Administration and Review by Marco Daturi - Daturi.com mantained by Laura e Luigi

Erfurt live leer
Viaggi e Relax Viaggi e Relax Viaggi e Relax